Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
ST-UMANISTICI Scuola di Studi Umanistici e della Formazione

Valutazione della didattica

Dall'AA 2011/2012 la valutazione della didattica da parte degli studenti avviene con modalità online e si applica a tutti gli insegnamenti dei Corsi di Studio disciplinati ai sensi del D.M. 509/1999 e del D.M. 270/2004.

La procedura online intende rendere più facile ed accessibile la valutazione della didattica da parte degli studenti frequentanti, con l’obiettivo di aumentare, in modo considerevole, il numero dei questionari compilati rispetto al sistema cartaceo.

La valutazione da parte degli studenti frequentanti, introdotta nel 1999 (legge 370/1999), costituisce uno dei parametri di riferimento che concorre alla quantificazione della quota premiale del FFO assegnato agli Atenei (legge 1/2009).

Attraverso un applicativo realizzato da Siaf (Sistema Informatico dell'Ateneo Fiorentino), gli studenti possono valutare (accedendo con matricola e password) la didattica offerta mediante un questionario ripartito in cinque sezioni:

  • Corso di Studio
  • Insegnamento
  • Docenza
  • Aule e attrezzature
  • Soddisfazione

 

Sulla base delle risposte fornite a due domande filtro iniziali (rispettivamente indicazione del docente cui si riferiscono le valutazioni - da scegliere in un elenco di docenti responsabili dell'insegnamento a partire dall'anno accademico di immatricolazione - e indicazione della percentuale di frequenza alle lezioni), sarà proposto allo studente un diverso sottoinsieme di domande, tra tutte quelle previste. Alle 18 domande fisse, uguali per tutti i Corsi, le Scuole possono aggiungere 5 domande per soddisfare specifiche esigenze valutative. Le valutazioni degli insegnamenti non sono in alcun modo associabili a chi le ha fornite.

 

    I dati dei questionari compilati dagli studenti vengono elaborati dal Gruppo di Ricerca sulla Valutazione ed il Monitoraggio delle Politiche e dei Servizi del Dipartimento di Statistica, Informatica, Applicazioni "G. Parenti" (DISIA) e trasmessi all’Ufficio di Supporto al Nucleo di Valutazione per la trasmissione al Ministero entro il 30 aprile di ogni anno. Dopo di che vengono inviati al Miur (Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca) nel mese di dicembre. Il sistema di valutazione degli insegnamenti rimane comunque aperto anche successivamente, per gli studenti che vogliano sostenere gli esami in un secondo momento.

     
    ultimo aggiornamento: 04-Ago-2015
    Unifi Home Page

    Inizio pagina